CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO

E DELLA CITTA’


Il museo è collocato nel Palazzo della Loggia, oggetto di campagne di scavo che hanno permesso l’acquisizione di importanti dati relativi alla storia del colle su cui sorgeva la città antica.

Al piano terra, oltre ai mosaici, rilievi marmorei, vetri e ceramiche d’età romana provenienti dalle vecchie collezioni, sono esposti reperti di scavo databili dall’Età del Bronzo all’Altomedioevo. Di grande suggestione è l’area archeologica all’interno del percorso museale con la necropoli bizantina (IV-VII secolo d.C.) e le fasi insediative altomedievali.

Al primo piano prosegue l’illustrazione della storia della città attraverso le testimonianze archeologiche e storico-artistiche di età medievale e moderna. Sono esposte ceramiche di importazione che testimoniano l’intenso commercio marittimo della città medievale con i vari scali del Mediterraneo, seguite dalle produzioni locali che, a partire dalla fine del XII secolo, fanno di Savona uno dei più importanti centri produttivi ceramici fino ai giorni nostri.

Alcune sezioni specifiche riguardano lo sviluppo urbano e la vita della città e della fortezza prima e dopo la costruzione militare genovese.